I MODELLI DI CONSUMO E LA TIPOLOGIA DI RIFIUTI SONO IN CONTINUO CAMBIAMENTO

Il “revamping”, ovvero ammodernamento, consiste nella modifica di un centro di selezione che va dalla semplice aggiunta di una macchina alla revisione completa dell'impianto. Queste modifiche vengono spesso apportate nel contesto di cambiamenti normativi o tecnologici o per soddisfare l'esigenza di miglioramento del processo di selezione.

REVAMPING, PER QUALI CENTRI DI selezione?

Tutti i centri di selezione sono potenzialmente interessati dal revamping:

Dalla generalizzazione dell'estensione delle istruzioni di selezione il 1° gennaio 2023, i centri di selezione per la raccolta differenziata dei rifiuti hanno dovuto adattare e migliorare le loro prestazioni per trattare nuovi tipi di imballaggi.

I centri di selezione dei rifiuti urbani indifferenziati e dei rifiuti C&I e C&D vengono sempre più rinnovati per l'aggiunta di estensioni alle linee di produzione di combustibili solidi secondari (CSS). Ciò riduce notevolmente gli scarti inviati in discarica.

Più in generale, qualunque sia la tipologia del centro di selezione, l'aggiunta o la sostituzione ad hoc di una o più apparecchiature può consentire di aumentare sensibilmente e rapidamente le prestazioni dell'impianto di selezione o addirittura di perfezionare il recupero di un flusso.

L'ammodernamento dei centri di selezione è talvolta accompagnato dall'adeguamento degli stessi in termini di sicurezza antincendio e di condizioni di lavoro degli operatori in termini di qualità nella cabina di selezione.

ALTRE SOLUZIONI DI selezione